DESCRIZIONE CORSI:
Il campo di esperienza della danza e della musica favorisce la presa di coscienza del proprio corpo, inteso come mezzo per conoscere ed esprimere la propria corporeità, emotività e musicalità.
La danza, infatti, è un ottimo mezzo espressivo capace di stimolare le esigenze e le attitudini naturali dei ragazzi, di migliorare le capacità coordinative e l'espressività psicomotoria, nonchè di perseguire diversi obiettivi contemporaneamente, quali: il rispetto delle regole, la relazione con la diversità, la ricerca dell'equilibrio e della tolleranza, il superamento delle differenze individuali, l'esercizio dell'autocontrollo e della concentrazione e il costante impegno nel tempo.
L'animazione musicale è da ritenersi un momento espressivo che completa e perfeziona quello cognitivo, diventando così un'esperienza creativa che aiuta a scoprire e ad esercitare a fondo ogni capacità posseduta dai ragazzi in diversi ambiti.
Le lezioni di danza, nel loro aspetto artistico e in quello puramente atletico, si fondano su principi atti a sviluppare finalità differenti a seconda dell'età e del conseguente sviluppo psicomotorio.
Il corso di PROPEDEUTICA prevede come obiettivo principale quellodell'educazione al movimento attraverso lo studio del ritmo, la correzione del portamento e il miglioramento delle capacità coordinative e creative attraverso esercizi proposti sotto forma di gioco.

Il corso di danza MODERNA, suddiviso per età, si propongono di introdurre le bambine a tale tecnica attraverso differenti esercizi al suolo e nello spazio finalizzati alla coordinazione e all'armonia del movimento, all'allungamento e alla tonificazione della muscolatura, alla mobilizzazione articolare e alla correzione della postura.

Il corso di danza CLASSICA, anch'esso suddiviso per età, segue il metodo della Royal Academy of Dancyng (integrato con il metodo russo e francese). Esso, riconosciuto a livello internazionale, è stato scelto poiché fornisce una sicura e valida preparazione tecnica, stimolando ed accrescendo al contempo le capacità creative del bambino.

Il metodo della Royal Academy inserisce all’interno del suo programma, oltre alla sezione di tecnica classica, anche una sezione di Free-Movement attraverso il quale stimolare la musicalità, l’interpretazione e la gioia di danzare.

Alla fine dell'anno sportivo è prevista la partecipazione al saggio di fine corso.
Copyright © 2009-2012.Cassiantica Sporting Fitness. Tutti i diritti riservati.