Il centro benessere si sviluppa in una area di 150 mq e comprende una zona relax con lettini una grande vasca idromassaggio,sauna e bagno turco.

L’origine della SAUNA è associata ai riti purificatori comuni a molte antiche religioni. Le sue virtù terapeutiche ed estetiche erano già conosciute ai tempi dell’antica Grecia,ma è soprattutto tra i popoli baltici, in particolare in Finlandia, che la sua pratica si è diffusa e perfezionata come fonte suprema di benessere. La sauna è semplicemente un bagno di aria molto calda e secca che si effettua in un ambiente chiuso dove l’aria contenuta all’interno della cabina si riscalda raggiungendo temperature vicine ai 100° C, portando il corpo umano ad una intensa sudorazione. Gli effetti positivi del calore giovano al sistema cardiovascolare. Si entra nella sauna dopo una doccia calda che favorisce l’apertura dei pori della pelle , ci si asciuga molto bene per favorire la sudorazione. All’interno della cabina si utilizza il costume avvolti in drappi di spugna o di fibre naturali. La permanenza ideale va da 8 ad un massimo di 12/15 minuti. Rilassatevi completamente sulla panca per beneficiare del caldo in modo uniforme;a poco poco il calore vi farà sudare, il vostro respiro si farà più lento e regolare, dentro di voi sentirete crescere una sensazione di calma:assecondatela e rilassatevi. Dopo la sauna è consigliata una doccia fresca. La vostra temperatura corporea farà si che trascorriate parecchi minuti in una piacevole sensazione di benessere; riposatevi e rientrate in sauna per il secondo passaggio dopo il quale sarà indispensabile rilassarvi nuovamente.

BENEFICI: la sauna possiede straordinarie capacità di rilassamento e di disintossicazione ed ha influssi positivi sulla mente e sul corpo. Aiuta a scaricare l’ansia e la tensione nervosa perché stimola il riequilibrio naturale delle condizioni psicofisiche. La pelle si depura e con la sudorazione si eliminano acidi e tossine. Il sistema neurovegetativo viene stimolato migliorando il metabolismo generale. A livello estetico abbinando sauna e dieta si nota una diminuzione di cellulite e una maggiore elasticità dei tessuti. E altrettanto evidenti sono i benefici estetici che derivano dalla profonda pulizia dell’epidermide che rivela una rinnovata purezza e luminosità.

Il bagno di vapore, comunemente chiamato BAGNO TURCO appartiene alla stessa antichissima Tradizione dei bagni purificatori da cui discende anche la sauna. Quando in un ambiente il contenuto di vapore è superiore alla quantità d’acqua presente nell’epidermide, si forma sulla pelle uno strato di umidità che apporta calore al corpo. L’azione contemporanea del vapore e del calore controllato aiuta la circolazione sanguigna linfatica sciogliendo le tossine e favorendone l’espulsione. Preparatevi ad entrare nel bagno turco con una doccia calda per aprire i pori della pelle e facilitare il rilassamento muscolare. Asciugatevi molto bene per favorire la sudorazione. All’interno si utilizza il costume avvolti in comodi drappi di spugna o fibre naturali. Dopo il bagno turco è molto piacevole e tonificante fare una doccia fresca. La posizione da assumere durante il bagno turco è quella seduta o semi sdraiata. E’ consigliato rinfrescarsi di tanto in tanto con spugnature d’acqua fresca e arricchire il vapore con qualche goccia di oli essenziali. Il bagno di vapore per le sue proprietà tonificanti e rilassanti si rivela una delle migliori terapie per combattere lo stress e la tensione a cui siamo sottoposti quotidianamente;la dilatazione dei pori provocata dal calore facilita la penetrazione del vapore e permette all’epidermide di eliminare le impurità acquistando luminosità, elasticità e morbidezza. Praticabile a tutte le età è un ottimo regolatore della pressione ed un indispensabile strumento terapeutico e preventivo delle vie respiratorie.
Copyright © 2009-2012.Cassiantica Sporting Fitness. Tutti i diritti riservati.